Visualizza articoli per tag: Federico Pedullà

All'interno degli IT Managed Services di Npo Sistemi, il Service Operation Centre elimina la complessità nella gestione dell’ambiente ibrido Cloud offrendo un monitoraggio proattivo e un supporto end-to-end.

Cernusco sul Naviglio, 13 febbraio 2018 – Di fronte a una gamma sempre crescente di fornitori, software e sistemi, quando i team IT devono risolvere una criticità, o evitare che si verifichi in futuro, può essere difficoltoso capire da dove iniziare. Con gli IT Managed Services di Npo Sistemi è possibile ottenere supporto End User, IT Governance e una gestione completa delle IT Operations. Il Service Operation Centre Europeo di Npo Sistemi/Ricoh, elimina la complessità nella gestione degli ambienti ibridi-Cloud contribuendo a migliorare l’agilità della funzione IT ed il suo ruolo di funzione strategica a supporto del business.

"Il Service Operation Centre (SOC) – ha illustrato Federico Pedullà, responsabile dell’area Servizi e Soluzioni di Npo Sistemi – è una organizzazione europea innovativa e strategica che ricopre molteplici aree".

"Si parte – ha proseguito Pedullà – da un monitoraggio proattivo 24x7, comprensivo di supporto tecnico e gestione delle Operations, che garantisce prestazioni uniformi e coerenti dei Sistemi IT critici, e relativo reporting (SLA, KPI, Utilisation and Trends). Si passa poi ad attività di consulenza e servizi professionali che coprono aree quali pianificazione, progettazione ed implementazione della gestione delle Operations. Infine, rientra nel Service Operation Centre anche tutta l'area di ITIL® process management, che si occupa di Incident, Problem, Change & Configuration Management per le Managed Data Centre Infrastructure. In sostanza, il nostro SOC è in grado di identificare e risolvere proattivamente eventuali criticità tecniche o di sicurezza prima che abbiano un impatto sul business aziendale, oltre a gestire patch, aggiornamenti di sistema e configurazioni complesse. I nostri elevati livelli di servizio ci consentono di lavorare in modo rapido ed efficiente per offrire una copertura totale 365 giorni all’anno."

Pedulla 07 17

L'infrastruttura IT del cliente, grazie al Service Operation Centre, diventa così più efficiente, resiliente, sicura e flessibile. Soddisfa inoltre le esigenze in ottica di evoluzione del business, senza compromettere la sicurezza.

"Tramite il Service Operation Centre – ha sottolineato Pedullà – siamo in grado di proporre ai Clienti una totale compatibilità per assolvere ogni specifica esigenza in ambito IT, monitorando attraverso i nostri servizi integrati sia l'infrastruttura tecnologica che le singole applicazioni in uso. Mettiamo inoltre a disposizione un Single Point of Contact per semplificare l’interazione con il Cliente e la fruizione del Servizio".

Qui di seguito le tecnologie di infrastruttura supportate:

Server: Vmware, Windows, Linux, Citrix

Storage: Netapp, DELL EMC, HPE, Azure

Network: Cisco/Meraki, HPE Aruba, Juniper, Watchguard, Azure, SonicWall, OpenVPN

Security: Kaspersky, Fortinet, Cisco, Sophos, Watchguard, Juniper

Backup: VEEAM, Symantec Backup Exec, Legato, DPM, MABS

Disaster Recovery: VEEAM, Microsot Azure Site Recovery

 

"A sostegno di quanto sopra – ha concluso Pedullà – Npo Sistemi propone un aggiornamento costante di queste tecnologie, il che rappresenta un valore persistente per i Clienti che hanno così la possibilità di velocizzare il processo di trasformazione digitale creando nuove opportunità per il Business."

Per maggiori dettagli sul Service Operation Centre scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Consoft Sistemi continua a investire nell’area del Testing e annuncia la partnership con 5 EMME Informatica per la rivendita e la distribuzione nel Nord Italia della Suite Security Reviewer.

Torino, 15 giugno 2016 – Dopo aver annunciato nel 2015 una nuova divisione dedicata al Testing, Consoft Sistemi ne rafforza ulteriormente l’offerta attraverso la partnership con 5 EMME Informatica per la rivendita e la distribuzione nel Nord Italia della soluzione .

“La suite Security Reviewer – ha spiegato Grazia Mangano, Business Unit Manager di Consoft Sistemi – ci permetterà di indirizzare le esigenze dei nostri Clienti per quanto riguarda la verifica automatica della qualità del software sviluppato e l’aumento della sicurezza informatica, condizione questa sempre molto importante, in particolare per le soluzioni internet.”

Security Reviewer è una suite di strumenti per la gestione del ciclo di sviluppo del software che, attraverso un’analisi continua della applicazioni, garantisce un controllo efficace del rischio e il mantenimento della conformità agli standard internazionali di qualità.

Si tratta di un prodotto fortemente innovativo nel segmento SAST (Static Application Security Testing) che consente l’Analisi Statica e Dinamica direttamente in fase di sviluppo, in particolare per le verifiche di sicurezza sulle “Mobile Application”. I moduli di Quality ed Effort Estimation, insieme a Binary Reviewer, completano la suite fornendo una soluzione unica sia per gli sviluppatori che per i security auditor.

Security Reviewer consente anche di gestire il rapporto con i fornitori di applicazioni garantendo una misura oggettiva delle prestazioni dell’outsourcer e la disponibilità di indici sulla manutenibilità del software.

Marco Romano, Products & Strategic Alliances Area Manager di 5 EMME Informatica, ha sottolineato come “questa partnership sarà fondamentale per la diffusione del prodotto sul mercato italiano, grazie alla presenza sul territorio e alla conoscenza trentennale del mondo dello sviluppo applicativo da parte di Consoft Sistemi.”

______________________________________________________________________________

Consoft Sistemi S.p.A.
Siamo presenti sul mercato dell’Information Technology dal 1986 con sedi a Torino, Milano, Roma, Genova e Tunisi. Consoft Sistemi S.p.A. consolida le attività di un gruppo di aziende che offrono un ampio ventaglio di soluzioni dalla Web e Digital Technology, ai Big Data, all’IoT fino alla teleassistenza. Dal 1986 il gruppo Consoft ha conosciuto una crescita continua in termini di personale, fatturato, portafoglio clienti e competenze, crescita più che mai in atto oggi.
(www.consoft.it)

5 EMME Informatica S.p.A.
Fondata nel 1988, offre soluzioni e servizi in ambito ICT. 5 EMME Informatica ha puntato sin dalla sua nascita su una politica aziendale volta a instaurare con il cliente rapporti di fiducia e con i partner rapporti basati sullo scambio di competenze e affidabilità, che le hanno permesso di offrire le soluzioni ICT più innovative. (http://www.5minformatica.it)

______________________________________________________________________________

Nell’ambito degli IT Managed Services, efficacia ed efficienza intese come miglioramento della qualità ed ottimizzazione dei costi rappresentano un fattore chiave spesso determinante per il corretto supporto al Business.

 

Cernusco sul Naviglio, 13 giugno 2016Federico Pedullà, responsabile dell’area Servizi e Soluzioni di Npo Sistemi (www.nposistemi.it/it/managed-services/), azienda specializzata negli IT Managed Services ha evidenziato in particolare l’approccio metodologico basato sulle best practices ITIL.

“Nell’ambito delle attività relative agli IT Managed Services – ha esordito Pedullà – il nostro obiettivo, condiviso con il Cliente, è quello di migliorare performance e disponibilità dell’infrastruttura, guidandone l’evoluzione nel tempo attraverso l’ottimizzazione dei principali processi IT e la conseguente riduzione del numero di incident”.

Npo Sistemi punta a migliorare i Servizi IT diminuendone i costi e ottimizzandone la produttività. Questo approccio tende inoltre a incrementare la soddisfazione del Cliente e a rendere la funzione IT più reattiva rispetto alle esigenze del Business.

Quanto sopra esposto viene perseguito da Npo Sistemi attraverso l’implementazione dei principali processi ITIL e da un approccio di Continual Service Improvement volto a ottimizzare costantemente nel tempo i principali parametri di Servizio.

In questo contesto, particolare rilevanza assumono i processi di Knowledge Management e di Change Management.

“Il Knowledge Management– ha illustrato Pedullà – è il processo in grado di raccogliere e poi condividere in maniera strutturata la conoscenza rendendola un patrimonio aziendale. L’obiettivo è formalizzare e rendere disponibili, nel posto giusto e al momento opportuno, le informazioni chiave per prendere decisioni efficaci e tempestive”. Si tratta del processo più importante per migliorare l'efficacia e l'efficienza della funzione IT, ponendo le basi per una organizzazione che apprende.

Pedullà ha poi proseguito spiegando che “il secondo processo focalizzato alla riduzione degli incident riguarda una gestione efficiente e rapida dei cambiamenti al fine di minimizzare l’effetto negativo sulla disponibilità e qualità del Servizio. Secondo nostre stime, infatti, oltre la metà degli incident deriva dall’introduzione di change non correttamente indirizzate: questo ambito rappresenta tipicamente un grande potenziale di miglioramento del Servizio, creando valore e qualità percepita per il Cliente”.

In sostanza, questo approccio è la risultante di un’attività congiunta tra Npo Sistemi e il Cliente: “Operiamo – ha concluso Pedullà – come un’organizzazione estesa che condivide gli obiettivi e apprende nel tempo con il fine di ottimizzare costantemente processi e Servizi e di guidare le strategie di evoluzione dell’IT del Cliente, in qualsiasi azienda, di qualunque dimensione e complessità”.


___________________________________________________________________________

Npo Sistemi (www.nposistemi.it)

Idee, Tecnologie e Competenze ICT al servizio delle imprese. Ci occupiamo di Software Solutions, Managed Services e Technology & Integration. Da più trent’anni garantiamo il pieno supporto dei processi di business con costi di gestione ottimizzati per permettere alle aziende di anticipare i cambiamenti del mercato. Supportiamo il Cliente nella gestione di un’infrastruttura tecnologica sicura, affidabile e performante.

Per informazioni specifiche sull’area dei Managed Services di Npo Sistemi: www.nposistemi.it/it/managed-services/